Deprecated: La funzione wp_make_content_images_responsive è deprecata dalla versione 5.5.0! Utilizza al suo posto wp_filter_content_tags(). in /web/htdocs/www.ateliercasa.it/home/wp-includes/functions.php on line 5381
A casa tutti bene, la location del film - Atelier Casa

Home Staging

A casa tutti bene, la location del film

Villa Gancia è un’affascinante villa d’epoca sull’isola di Ischia. Questa meravigliosa villa ha acquistato ancor più visibilità dopo essere stata scelta come location di “A casa tutti bene”, film del 2018 diretto da Gabriele Muccino. 

La casa padronale degli anni ’50, appartenuta all’omonima famiglia Gancia, è conosciuta in tutto il mondo per la produzione di champagne. Negli anni, la villa si è trasformata più volte: da residenza nobiliare ad hotel di lusso, fino a diventare una location per film ed eventi.

Villa Gancia, a picco sul mare, tra la costa di Forio e le colline dell’Epomeo, con la sua imponenza e antica bellezza, è risultata sin da subito perfetta per diventare la location principale del film.

A causa di una mareggiata, infatti, i protagonisti saranno costretti a soggiornare nella vecchia casa di famiglia, rendendo così la villa l’elemento attorno al quale si sviluppa l’intera trama.  

La casa si trasforma in un vero e proprio personaggio che, grazie ad una progettazione ideale degli ambienti, entra in sinergia perfetta con il resto del cast.  

“A casa tutti bene”: la sala da pranzo

La sala da pranzo della villa presenta al suo interno diversi elementi che contribuiscono ad una resa ottimale dell’ambiente, sia da un punto di vista visivo che funzionale.

Il grande tavolo maiolicato, posizionato al centro della scena, cattura immediatamente l’attenzione dello spettatore, diventando il punto gravitazionale attorno cui orbitano tutti gli attori.  

Ogni grande protagonista che si rispetti, però, deve essere accompagnato da elementi secondari che lo esaltino, senza appesantire ulteriormente l’arredamento.

In questo caso, sono stati scelti arredi e accessori che, combinati insieme, riescono a dare carattere alla stanza: sedie e mobili di legno intarsiato degli anni ’50, insieme a piatti e brocche di ceramica colorata, contribuiscono alla creazione di un risultato finale completo e armonico. 

Fonte: www.sentieridelcinema.it/

“A casa tutti bene”: il soggiorno  

Se il tavolo imperiale è il protagonista della sala da pranzo, il soggiorno è strutturato intorno ad un altro elemento centrale: il pianoforte a coda in legno.

Posto davanti ad una grande porta-finestra con infissi bianchi, riceve su di sé un’illuminazione naturale tale, da conferire all’elemento assoluta centralità. 

Gli ampi spazi della villa, inoltre, rendono possibile una disposizione degli arredi capace di riservare la giusta importanza ad uno strumento che, oltre a conferire eleganza, aiuta l’ambiente a prendere vita.

Il soggiorno, infatti, è la stanza della convivialità per antonomasia, è il luogo in cui si accolgono gli ospiti, si conversa e ci si rilassa. Inserire un elemento musicale come un pianoforte, riesce sicuramente a cambiare il volto di una stanza, trasformandola immediatamente in un ambiente più elegante ma anche allegro e giocoso. 

Nel soggiorno di Villa Gancia, inoltre, il pavimento in ceramica decorata, unito all’utilizzo del marmo per il mobilio circostante (come, ad esempio, per i vasi), contribuisce ad aumentare la luminosità e freschezza complessiva dell’ambiente, trasmettendo a chi guarda la pellicola un ulteriore senso di accoglienza e giovialità. 

Fonte: www.cinetecadibologna.it/

Il colore azzurro

Quando si decide di arredare un immobile dalle dimensione eccezionalmente grandi, è importante trovare una linea guida che riesca a creare un’armonia complessiva tra tutti gli ambienti. 

Una possibilità potrebbe essere, come nel caso della location del film, la scelta di un colore ricorrente da introdurre in tutte le stanze.

Per Villa Gancia, la scelta è ricaduta sul colore azzurro.

Ogni dettaglio si colora di questa tonalità: pareti, tessuti, accessori d’arredo, pavimenti. Tutto concorre alla creazione di un ambiente interno che non solo risulta armonico nel suo insieme, ma che s’intona perfettamente anche all’ambiente esterno in cui è inserito. 

Scopri di più su un’altra location da vip:

Arredamento casa Grande Fratello 2020