Deprecated: La funzione wp_make_content_images_responsive è deprecata dalla versione 5.5.0! Utilizza al suo posto wp_filter_content_tags(). in /web/htdocs/www.ateliercasa.it/home/wp-includes/functions.php on line 5381
Come lavorare da casa in totale comfort - Atelier Casa

Consigli per la casa

Come lavorare da casa in totale comfort

A causa della situazione che stiamo vivendo, sempre più aziende ormai, hanno abbracciato la scelta di svolgere la propria attività in smartworking.
Sebbene lavorare da casa potrebbe apparire molto più comodo e semplice, è necessario sottolineare alcune insidie che rischiano di compromettere la produttività e la qualità del lavoro. 

Passare le ore lavorative all’interno della propria abitazione, infatti, potrebbe portare ad avere problemi di concentrazione o di organizzazione.

Il rischio che si presenta potrebbe essere quello di arrivare ad avere difficoltà nella gestione dei tempi: quando inizia la propria giornata privata e quando finisce quella lavorativa?

Nonostante la soluzione a queste problematiche non possa essere unica, fare le scelte giuste per l’organizzazione dello spazio adibito all’attività di smartworking, rappresenta sicuramente un buon inizio.

In alcuni casi, ricavare spazio per una postazione di lavoro dentro casa è molto semplice, in altri contesti, invece, la realizzazione di un piccolo ufficio può rivelarsi più complessa, magari a causa della scarsa metratura dell’immobile.
Ma nulla è impossibile. 

La parola d’ordine è sempre una: organizzazione.

Come lavorare da casa in totale comfort: la scrivania

La scrivania è l’elemento centrale della stanza. Disporre di una superficie organizzata è il primo passo per allestire un ufficio a casa funzionale, senza rinunciare alla comodità dei grandi posti di lavoro.
È importante scegliere la scrivania della misura corretta, che non sia troppo ingombrante ma che, allo stesso tempo, permetta un’organizzazione intelligente dello spazio. 

Una scrivania con ripiani sarà quindi un valido aiuto per lavorare in maniera organizzata: ogni cosa sarà al suo posto e gli elementi di distrazione saranno ridotti al minimo. 

Per aiutare ancora di più la gestione dello spazio, soprattutto in caso di dimensioni ridotte, un piccolo organizer compatto, ma anche bello da vedere, potrebbe rivelarsi la soluzione ideale. Nascondere alla vista tutti gli oggetti di cancelleria, ti permetterà di sgomberare lo spazio e la mente, per concentrarti, finalmente, sul tuo lavoro.

Come lavorare da casa in totale comfort:la sedia

Dalla ricerca dell’organizzazione perfetta, passiamo ad un altro elemento chiave: il bisogno di comodità. Essere comodi durante le ore di lavoro non solo aiuta la concentrazione, ma è anche importante per la nostra salute. Assumere una posizione corretta, infatti, è fondamentale per evitare qualsiasi problema posturale. 

Per selezionare la sedia perfetta, è importante tenere in considerazione tre aspetti:

  1. L’imbottitura;
  2. Lo schienale;
  3. Il colore.

L’imbottitura dovrà essere in grado di garantire una seduta comoda anche dopo diverse ore di lavoro. Per questo motivo si sconsiglia l’utilizzo di sedie ‘di fortuna’ che troviamo in casa. Queste ultime potranno anche essere molto belle, ma non sono state progettate per un utilizzo continuativo che coinvolga gran parte della giornata. 

In secondo luogo, lo schienale perfetto dovrà essere abbastanza alto da sostenere il tuo peso. In questo modo potrai assumere una posizione distesa e rilassata, evitando di sovraccaricare il collo e le spalle. 

Per ultimo, abbiamo il colore: non dimenticare che in fondo è la tua sedia!

Ovviamente non ha alcuna funzionalità benefica per il tuo corpo o per la tua concentrazione, ma sicuramente potrà contribuire a dare il tuo tocco personale alla stanza in cui passerai molto tempo.  

Come lavorare da casa in totale comfort: l’illuminazione

Lavorare davanti ad un schermo di un computer per ore può risultare faticoso già di per sé, se ci aggiungiamo anche un’illuminazione sbagliata, diventerà quasi impossibile. 

Per questo motivo l’illuminazione diventa un elemento cruciale, ancor più che in altri ambienti della casa. 

Diffondere la luce naturale il più possibile in tutta la stanza è fondamentale, e per farlo è consigliato l’utilizzo di tende bianche o molto chiare.
Per la gestione della luce artificiale, invece, è utile avere due punti focali. Uno ambientale, tipicamente quello delle lampade da soffitto, e uno con lampada da scrivania orientabile, utile anche per retroilluminare il monitor di lavoro. 

Segui questi semplici consigli e potrai arredare un piccolo ufficio bello e funzionale in casa tua!